Osteopatia - Studio Professionale Sanitario Dr. Rinaldo Mosca

OSTEOPATA E FISIOTERAPISTA
Vai ai contenuti
COS' E' L' OSTEOPATIA?


La visita osteopatica
Viene fatta l'anamnesi del paziente, valutazione di eventuali esami clinici e radiografici, valutazione posturale e test dinamici palpatori alla ricerca delle restrizioni di mobilità che prendono il nome di disfunzioni osteopatiche, nella struttura articolare, viscerale, fasciale e cranio/sacrale o duramerico. Spesso la causa del motivo di consulto da parte del paziente, è distante dalla sede del dolore. L'osteopata con una appropriata conoscenza anatomo-fisiopatologica, ricerca e corregge con terapie manuali le disfunzioni che portano il dolore e/o l'impotenza funzionale nel paziente, rispettando i compensi corretti posturali.

Indicazioni dell'osteopatia
L'Osteopatia non è semplicemente un insieme di tecniche manipolative, ma una specifica concezione medica basata su di un approccio globale al paziente.
Pertanto l'Osteopatia non è orientata alla cura di una malattia o alla scomparsa di un sintomo, ma tende a ripristinare un equilibrio funzionale affinchè l'organismo ritrovi, attraverso sè stesso, lo stato di salute indipendentemente dal tipo di patologia in atto.
L'Osteopatia è particolarmente efficace:
• patologie vertebrali ed osteo-articolari;
• nei disturbi neurologici: nevralgie, disfunzioni neurovegetative e sensoriali;
• nei disturbi viscerali;
• nelle patologie muscolari, articolari, legamentose, discali, degenerative e traumatiche (colpo di frusta);
• disturbi post-partum;
• nei distrbi funzionali del sonno, della digestione, del ciclo mestruale.
• nel trattamento dei pazienti in età geriatrica;
• nei problemi occluso-posturali e ortodontici;
• nelle disfunzioni cranio-mandibolari.

Controindicazioni dell'osteopatia
• Fin quando l'organismo è in grado di attivare i processi di autoguarigione e di autoriparazione, e quindi di ripristinare l'omeostasi corporea e lo stato di salute, i vari tipi di patologie possono essere di competenza dell'Osteopatia.
• Quando la malattia raggiunge uno stadio tale da provocare danni anatomo-patologici così gravi da impedire i naturali processi autoriparativi, l'Osteopatia risulta inefficace.
• Il campo d'azione dell'Osteopatia è quello della medicina funzionale, e pertanto esclude tutte le urgenze mediche e le gravi lesioni anatomiche, che necessitano degli strumenti propri della medicina e chirurgia, non essendoci i tempi e i presupposti fisiopatologici per tentare di ristablire un equilibrio funzionale.
• In tutti gli altri casi, in cui è possibile combattere la malattia favorendo l'attivazione delle difese dell'organismo e i processi di autoguarigione, l'Osteopatia consente di recuperare uno stato di equilibrio funzionale senza timore di causare effetti collaterali indesiderati.



Convenzioni
Lo studio di osteopatia Dr. Mosca è disponibile per convenzioni con strutture nei vari ambiti sportivi/lavorativi.

Con lo studio sono già attive diverse convenzioni:
• SOCIETA' SPORTIVE: CALCIO, PALLAVOLO, NUOTO, BASKET, RUGBY, TIRO CON L'ARCO, MOTOCROSS, KARATE, JUDO
• CASERME MILITARI
• BANCHE
Studio Dr. Rinaldo Mosca
Vicolo Custodi, 2
21052 Busto Arsizio (VA)
Telefono: 0331622996
Torna ai contenuti